Bouledogue

I nostri Bouledogue

Probabilmente derivato, come tutti i mastini, dai Molossi d’Epiro e dell’impero romano, parente del Bulldog di Gran Bretagna, degli Alani del Medio Evo, dei mastini e dei Doguin di Francia, il Bouledogue che conosciamo è un prodotto dei differenti incroci che effettuarono gli allevatori appassionati dei quartieri popolari di Parigi negli anni 1880. All’epoca, il cane dei “forts des Halles” – uomini di fatica, macellai, cocchieri – seppe conquistare l’alta società ed il mondo degli artisti, con il suo fisico così particolare ed il suo carattere. Poi si diffuse rapidamente.

I nostri maschi

Icona cane-08

BRUNO DELLA CORTE DI GAMONDIO

ROI 16/114891 | N. IL 18/5/2016 | COLOR BRINGÈ

Le nostre femmine

Icona cane-05

ITALIA FIRENZE DE LA ROCHE DE BALVENIE

ROI 1427534 | N. IL 3/11/2013 | COLOR FULVA

Icona cane-09

ELSJE V.D. MESTREECHTENEERKES

ROI 153549 | N. IL 25/9/2014 | COLOR BRINGÈ

Icona cane-06

BJORK DELLA CORTE DI GAMONDIO

ROI 16/114898 | N. IL 18/5/2016 | COLOR CAILLE BRINGÈ

Icona cane-07

SOLINDA LA DOUCE DI MARELAND

ROI 17/15076 | N. IL 3/11/2016 | COLOR CAILLE BRINGÈ